Val di Susa: Rocca Nera (gruppo dell’Orsiera)

domenica 31 gennaio

Sto cogliendo i frutti dell’andare solo in falesia… questa considerazione rimbomba come una cantilena nella mia testa mentre sono preda di una mezza crisi.

Ieri, al Vaccarese, ho chiuso a vista e piazzando le coppie Disavanzo (6c+/7a secondo la guida di Versante Sud, ma sgradato a 6c dal Vitali) e oggi, a circa3/4 della salita il mio motore inizia a dar segni di cedimento. L’allenamento domenicale, che si sta rivelando ottimale perl’arrampicata, non lo è altrettanto per lo scialpinismo, per lo meno quando il dislivello si aggira sui 2000/2100m e il percorso richiede di essere quasi completamente battuto! [continua]

3 Risposte a “Val di Susa: Rocca Nera (gruppo dell’Orsiera)”

  1. Grande racconto, quasi un’epopea, in linea con la salita effettuata! Tranquillo Fra’, se anche vai un po’ più piano noi siamo solo contenti. Ciao!

  2. Kavallo, come al solito ci strappi su..Non ci rimane che attaccarci alle tue code/imbraghi…Ah, dimenticavo, in Piemonte queste gite sono standard.Se poi vuoi qualcosa di particolare dillo, che io e Sandro sapremo consigliarti..alè!

  3. cavallo, il piemonte ti ha accolto come l’ultimo tedoforo. considera che più alzi il grado in falesia più soffri in ski alp. guarda il lele come va forte sugli sci. soluzione: LICENZIATI, FAI IL CORSO GUIDE. DIVENTA UNA GUIDA CAGACAZZO (MA TU NON TE NE RENDERAI CONTO) e allora i livelli si allineano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: