Gailtal: Dobratsch (Villach, Karnten/Carinzia

venerdì 03 gennaio

RELAZIONE pdf

FOTO

Tanto per cambiare, lascio tutta l’organizzazione della vacanza alla mia personale agenzia viaggi: lei si occupa di trovare meta, alloggio e pianificare in linea di massima le attività, al sottoscritto non resta quindi che fare da autista e godersi poi la vacanza!

Così questa volta facciamo base nelle vicinanze di un paese il cui nome ha vaghi richiami alle saghe tolkeniane: Hermagor in Carinzia. La casa poi ha un che di stregonesco certo amplificato dalle luci delle candele ma soprattutto dal nome che richiama il suo precedente utilizzo: la scuola del paese! In ogni caso, la sua posizione ci permette comodamente di assecondare i nostri programmi: così, dopo aver scaldato le gambe il primo dell’anno sulle piste locali, aver scampato la prova pattinaggio con grande gioia del mio deretano, arriva finalmente il turno del Dobratsch, la montagna sopra Villach, l’obiettivo caiano d’Austria nonché il primo del 2014!

I cavalli della Punto hanno il loro bel da fare lungo l’infinita strada che sale al parcheggio e poi ogni ambizione di vetta viene lasciata alle nostre gambe lungo la comoda mulattiera che si annoda per il pendio. Lo scenario bucolico, poco consono alle nostre abitudini di rudi caiani, è poi completato dalle variopinte fogge dei numerosi escursionisti e dal cielo azzurro che riveste le montagne, manca solo il fiume di latte e miele e il suonatore di zufolo e saremmo al completo! Ma, come dice il proverbio, è solo la calma prima della tempesta, l’idillio che precede la tragedia; è come quando Ulisse, in vista di Itaca, viene nuovamente rigettato in mare dalla furia dei venti liberati dall’otre di Eolo. Qui invece il dio del turbine sta solo lentamente lavorando: il suo soffio è inizialmente una nota stonata nell’insieme dell’orchestra perfettamente guidata, è quel pizzico di sale di troppo che comunque nell’insieme non rovina la bontà complessiva del piatto. [continua]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: