Archivio per giugno 26, 2017

Cavalcorto: spigolo dei Comaschi con variante iniziale (Valmasino, Sondrio)

Posted in vie alpinistiche su roccia on giugno 26, 2017 by fraclimb

sabato 10 giugno

RELAZIONE pdf

FOTO

Devo avere un particolare ascendente su Walter perchè riesco sempre a convincerlo a seguirmi su qualche ravanata dagli esiti incerti. Questa volta è bastato un rapido incontro in falesia e la foto della relazione insieme all’assicurazione che “questa volta la salita sarà tranquilla!” per trovarci con gli zaini in procinto di esplodere a sudare su per la val del Ferro. Probabilmente, in realtà, l’amico è semplicemente caduto nella mia stessa inguaribile malattia che porta a situazioni sgradevoli su staffe, protezioni di dubbia tenuta, erba ma soprattutto a infilarsi su per camini stitici. Per di più credo che dopo Hemmental Strasse, qualsiasi sano di mente si sarebbe tenuto lontano dal sottoscritto per un lungo periodo mentre, evidentemente, il Walter deve aver raggiunto lo stadio cronico di non ritorno della caianite acuta! C’è poi da aggiungere che riesco a rendere interessante l’intera avventura per un folle al par mio aggiungendo il bivacco all’addiaccio con tanto di cena a base dell’immancabile risotto. Così, dopo aver valutato una perdita di tempo dormire da qualche parte a san Martino e godersi i piaceri della vita mondana della Katmandu della Valmasino, ci troviamo su un bucolico prato ad aspettare il faro da stadio della luna piena e quindi il ritorno del carro di Elio.

Dopo un’inattesa comoda nottata (almeno per il sottoscritto incallito amante dei bivacchi), lo stridulo grido dell’aquila rompe il silenzio del mattino alle 7 quando abbandoniamo il praticello per iniziare ad arrancare su per il sentiero. Ho davanti agli occhi quell’infida e impossibile parete dal nome sbeffeggiante per uno soprannominato Cavallo Goloso: sarebbe come vedere Zorro cascare da un pony. Beh, io ci sono caduto già quattro volte! In una, addirittura, non sono nemmeno riuscito a raggiungere la base della montagna! Insomma, la questione si è oramai tramutata in una barzelletta tanto che, per evitare che la legge di Murphy possa colpirci già sull’avvicinamento, scarrozziamo una picca a testa nell’evenienza che il canale d’accesso possa proporci neve dura, situazione che, tra l’altro, aumenterebbe il numero di bollini da appiccicare al nostro curriculum! In realtà, arriviamo al cuneo iniziale (che ritrovo con la stessa facilità dello scaffale della Nutella) senza dover sfruttare il ferro beccuto. La sfida ora entra nel vivo mentre in giro, stranamente, non c’è anima viva. [continua]