Alpe Gera, parete del lago: Viavai (Valmalenco, Sondrio)

domenica 19 luglio

RELAZIONE pdf

FOTO

È molto probabile che una concentrazione così elevata di climbers (o presunti tali) il rifugio Zoia non l’avesse mai vista. D’altra parte ci troviamo qui perchè ieri abbiamo festeggiato il matrimonio tra Silvia e Cece ma oggi, come se la lunga baldoria non fosse mai avvenuta e io, nano di gesso, non mi fossi mai esibito in danze frenetiche, il solito enigmatico dilemma del week end torna a bussare alla porta: che fare? Ci ho messo una pietra sopra, ho perso quasi ogni speranza e quindi non metto minimamente in conto la possibilità di andare a fare una via con Micol. Quindi, visto che resto irremovibile sull’idea di andare ad arrampicare, che falesia sia ben sapendo che mi sto per ficcare in un vortice senza fine che mi porterà certamente a sbattere il muso contro i muri di serpentinite della zona! Intanto, gli unici che sembrano aver retto il colpo di ieri e intendono sfidare la sorte su una parete, sono Colo, la Fra e Marco; loro però sono diretti ad una vietta proiettandoci così in una domenica solitaria. A quel punto Micol riesce ancora a lasciarmi di stucco: forse prevedendo la giornata da passare appesi a staffe e cordine per superare uno stupido muro, cambia strategia e decide di aggregarsi al trio! Forse, insieme alla fettazza di torta che a fatica riesco a contrallare sul piatto, questa é la notizia più sconvolgente e inaspettata del week end. Preso quindi da una botta di sbornia, devo ora barcamenarmi con i due nuovi grossi problemi: ho solo il materiale per la falesia (!) e, neache troppo nascosto, vedo in lontananza le turbolenze di un possibile naufragio. Speriamo di non andare a ficcarci dentro! In realtà al primo problema trovo facile e veloce soluzione: mi farò bastare il materiale da falesia confidando nelle mie abilità arrampicatorie (!) ma soprattutto sul fatto che la via scelta sia effettivamente semplice. Per il secondo, lascio tutto nelle mani e soprattutto nella testa di Micol. [continua]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: