Pilastro Irene: Fidel Castro (Lecco)

sabato 11 gennaio

RELAZIONE pdf

Per una volta esco dall’ufficio a metà pomeriggio sapendo già dove andrò a cacciarmi l’indomani. Sembra incredibile: vuoi vedere che la maledizione del 2013 è terminata? Ovviamente però c’è sempre un “ma”. Per una volta (anno nuovo, vita nuova!), io e Micol ci premiamo con una serata al cinema: d’altra parte la tredicesima permette anche queste spese folli! Così quando usciamo dalla sala, scopro che il forte Luca ci ha bidonato e quindi niente Gocce Imperiali. Provo allora a risentire Cece ma senza ottenere risultato; non mi resta che confermargli l’orario di ritrovo proponendogli però un’altra via.

Sono al Bione speranzoso di non beccarmi l’ennesima fregatura finchè ogni dubbio viene fugato dall’arrivo della Clio ma non tutto prosegue liscio: la mia proposta fa un buco nell’acqua e alla fine concordiamo per qualcosa di più breve al Pilastro Irene, d’altra parte la giornata non è delle più accattivanti con un cielo grigio e le montagne completamente avvolte nella nebbia. Così entriamo letteralmente nell’ignoto: non si vede una mazza, siamo avvolti nelle nuvole e abbiamo solo una vaga idea dell’attacco della via. Accendo quindi il cervello, scavo nella polvere della memoria e più che altro per fortuna riesco a tornare alla partenza di don Lorenzo Milani. A questo punto la situazione si fa un po’ più chiara, nel senso che le nuvole iniziano ad alzare un po’ la sottana facendoci intravedere qualcosa. Cece la butta là: la guida parla di un canalino (perchè ovviamente la relazione è rimasta in macchina!) che potrebbe essere quello a destra! Sperando quindi che la dea bendata stia guardando nella nostra direzione, saliamo per l’estremo canale erboso sperando di non finire in una gabbia per topi. I ciuffi d’erba tengono, sassi non se ne muovono e noi azzecchiamo la combinazione giusta: una triade di cordini variopinti penzola dalla sosta iniziale di Fidel Castro; ora che siamo nell’arena non ci resta che combattere! [continua]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: