Rheinwald: Wenglispitz (Grigioni)

venerdì 06 dicembre

 FOTO

Ci avrei scommesso e avrei perso ma sono contento di aver sbagliato. Quando ho preso la giornata di ferie, mi immaginavo rinchiuso in casa con una giornata piovosa mentre ora, incredibilmente, 8 soli. Solo che voglio sciare, ho un impulso irresistibile nel vedermi scivolare lungo il pendio e così vado a caccia della neve. Perchè da noi la coltre bianca è ancora troppo poco pronunciata e, se già durante la Grignettata ho superato un paio di curve sui sassi, oggi rischierei di farne altrettante sulla neve! Così la meta è il nord ma qui ovviamente danno brutto! Me ne frego e parto per varcare le Alpi.

A San Bernardino la situazione è quantomeno desolante: le cime sono leopardate con macchie gialle, marroni e bianche. Bisognerebbe fare lo slalom tra una chiazza e l’altra! Proseguo quindi sull’autostrada confidando che al di là la situazione migliori e che, soprattutto, le previsioni abbiano preso una cantonata. Alla fine finisce con un pareggio tirato: il manto nevoso è un po’ più abbondante e il tempo ancora bello sebbene si intravedano, neanche tanto in lontananza, i segnali della tempesta. Lascio subito l’autostrada e mi fermo a Hinterrhein intenzionato inizialmente a salire al Lorenzhorn.

Slalomando tra le chiazze, raggiungo rapidamente il sole ma la temperatura è ancora troppo bassa per permettermi di lasciare la giacca nello zaino. [continua]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: