Goscherental: Bergseehutte (Uri)

domenica 29 settembre

RELAZIONE pdf

FOTO

La maledizione del corso d’autunno continua a colpirci come le piaghe d’Egitto: dopo aver bellamente saltato la due giorni con l’ambiziosa salita al Cevedale e aver passato la seconda uscita nel bunker sotto il San Gottardo mentre fuori la nebbia e la pioggia la facevano da padroni, questa volta incrociamo le dita (anche quelle dei piedi) e confidiamo nelle previsioni. A nord dovrebbe essere meglio, che poi significa: rischio pioggia limitato al solo pomeriggio. Così, ridotti oramai a uno sparuto gruppo di superstiti, attendiamo con impazienza di sbucare dal tunnel del Gottardo facendo leva su ogni possibile santino o amuleto a nostra disposizione: al di là avviene addirittura il miracolo, non solo non piove ma anzi alcuni rari sprazzi d’azzurro si aprono il varco nel grigiume del cielo! Il pullman sobbalza per il nostro stupore e poi inizia a inerpicarsi tra le montagne mentre decidiamo di modificare la meta iniziale secondo il criterio che, per quest’anno, tutti i programmi alpinistici-escursionistici devono saltare. Per il prossimo anno pianificherò il dolce far nulla e poi mi verranno i crampi da scrittore!

Ci infiliamo quindi nella valle di Goschenen diretti verso la diga al termine della strada. Lasciato il pullman, iniziamo quindi a salire verso la Bergseehutte mentre mi soffermo sul destino che non mi vuole permettere di avere foto col bel tempo per questa zona. [continua]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: