Val Poschiavo: Cascatone

venerdì 30 dicembre

FOTO

Evidentemente ci troviamo gusto: il freddo e le intemperie sembrano quasi gli ingredienti necessari per andare a fare cascate. Le previsioni annunciano vento tempestoso sulle Alpi mentre il sottoscritto e Fabio illuminati da un raro ma provvidenziale barlume di sanità mentale andiamo a ficcarci proprio ai loro piedi, in val Poschiavo. Chiarito che non ho alcuna intenzione di fare da primo il tiro più duro, mi metto l’animo in pace e mi preparo al prossimo ballo con la paura. Questa volta ho scelto gli scarponi da scialpinismo che garantiscono una maggiore rigidità mentre mi ostino a non procurarmi le dragonne da attaccare all’imbraco; insomma, anche per oggi non vincolo le picche al mio corpo.

Ci infiliamo sul nastro d’asfalto che porta a Cavaglia sotto un cielo che si fa sempre più grigio mentre il vento sembra dormire sonni profondi: possibile che le previsioni abbiano cannato? L’idea non mi tocca minimamente e continuo a osservare con un po’ di preoccupazione quelle nuvole scure che volteggiano sopra le nostre teste.

Ben presto siamo costretti a fermarci: le gomme slittano sulla lastra ghiacciata del tornante costringendoci a montare l’ammasso di ruggine che Fabio chiama catene mentre inizia a nevicare. Vorrei fare dietro front: temo di rimanere bloccato per la neve che attacca immediatamente appena si posa per terra ma non dico nulla e attendo l’evolversi degli eventi. Saliamo lentamente finchè una jeep ci sbarra la strada: oltre è impossibile proseguire anche perchè la strada non è più pulita e quindi l’unica possibilità è levare il deretano dal caldo e comodo sedile e iniziare a sfacchinare. [continua]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: