Il Castello: Polifemo (val Chiavenna)

sabato 12 novembre

RELAZIONE

FOTO

Luca propone una via al Castello in val Chiavenna: vista l’esperienza della val Torrone, accetto senza esitare ma con l’intenzione di informarmi per bene sulla tipologia di salita. Così durante il trasferimento in auto, tempesto di domande il socio; la prima risposta fa sparare verso l’alto l’indice di gradimento: 10’ di avvicinamento sono un tempo decisamente allettante! Sfoglio la guida: tempo fa in uno dei tanti momenti in cui, spaparanzato sul divano, immagino le salite future sfogliando la biblioteca casalinga, avevo già adocchiato la parete e, probabilmente, anche la via. La salita rientra nei canoni sportivi con 6 lunghezze di cui una considerabile difficile per gli standard falesistici. Insomma, con Luca davanti non solo non rischio il bivacco ma addirittura di essere a casa e dover scovare qualcosa da fare prima di cena! Per di più, stando alle difficoltà, potrò anche riservarmi il lusso di tirare le lunghezze pari, pertanto con pazienza attendo che l’auto percorra i chilometri che ci separano dalla meta.

La roccia è una specie di gneiss che ricorda le pareti del Ticino: so già che la scalata non sarà per nulla banale. Per il colore e per le fessure, mi ricorda invece il Caporal. Insomma, una bella accozzaglia di luoghi differenti! [continua]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: