Valle del Cervo (Biella): rifugio e lago della vecchia

domenica 15 maggio ‘11

RELAZIONE

FOTO

La gita di oggi ci porta fuori dai confini regionali: oggi si punta a ovest nella speranza di incontrare ancora il sole come alla prima uscita del corso. L’unico inconveniente è il lungo viaggio sul pullman che comunque trascorre senza intoppi eccezione fatta per la strettoia che ci apre poi la strada verso il paese di Piedicavallo; il nostro torpedone si incunea tra le antiche case che si guardano forse un po’ preoccupate per il lamentoso sbuffare dell’automezzo. Guardingo l’autista fa avanzare lentamente il pullman che finalmente si divincola dalla stretta presa e torna a correre lungo la strada fino all’ultimo abitato della valle del Cervo. Ora è il nostro turno di scarrozzare le nostre gambe su per la comoda mulattiera che attraversa un insolita fitta faggeta fino ad un nucleo di case ben curate. Continuiamo a salire col fiatone forse perché l’Andre là davanti continua a salire con ritmo deciso; superiamo una frana e poi un piccolo torrente che attraversa il sentiero. Ora siamo fuori dal bosco e possiamo ammirare il panorama della valle mentre giù in basso verso la pianura scure nuvole si danno battaglia cercando di sfondare la barriera opposta dalle montagne e insinuarsi tra gli stretti versanti della valle del Cervo mentre sopra le nostre teste continua a splendere il sole. [continua]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: