Menaggio: ?

domenica 29 giugno

Un bellissimo, enorme, fantasmagorico punto di domanda. Ecco cosa mi trovo sulla testa le volte che vado alla falesia di Menaggio. I tiri sono belli e piuttosto lunghi, anche se abbonda la vegetazione; ma il grosso problema è capire quali siano le lunghezze fattibili: quelle segnate sulla guida sono decisamente meno rispetto quelle esistenti e anche il cartellone esplicativo è lacunoso, nonchè molto diverso dalle indicazioni della guida. Un esempio? Un tiro dato 4c dal cartellone, è valutato 6b sulla guida! E questo è un vero peccato, perchè la falesia è comodissima, vicino al lago (ideale per un tuffo alla fine della giornata) e ricca di tiri.

Per la cronaca, sono andato con Roberto (neofita dell’arrampicata), salendo lunghezze medio facili dove il ragazzo se l’è cavata egregiamente! Ho anche tentato la breva, sfruttando i rinvii già piazzati da altri ragazzi: faticosamente e con alcuni resting sono arrivato in catena.  

5 Risposte to “Menaggio: ?”

  1. sono stato sabato e il posto mi è piaciuto a parte che va in ombra verso l’una!!! bella la breva e altrettando la sua vicina sulla destra che ho visto hanno sgradato dalla nuova guida!!!te l’ha consiglio se ci ritorni.
    ciao ciao

  2. fraclimb Says:

    magari mi confondo, ma una volta ho tentato il tiro a destra della breva, solo che verso la fine mi ricordo uno spit mal ridotto e piuttosto lunghetto…

    • oltrelenuvole Says:

      è si… piuttosto lunghetto l’ho notato ma è meglio così perchè almeno rinvii fuori dalla difficoltà.
      Malridotto non mi è sembrato ma non mi sono fermato tanto🙂 a guardarlo!!!
      bello veramente quel tiro.
      ciao e buon week end

  3. ci sono stato oggi a Menaggio…e ogni volta che vado mi ci vuole un pò per capire le vie che come dici tu sono diverse tra le mie fotocopie da internet, il cartellone e la guida “lario rock”… di chi ci si può fidare? Oggi parto per un 6a+ (almeno così doveva essere) e dopo un pò trovo schiaffato nel muro un grosso chiodo arrugginito con un (altrettanto arrugginito) anello. Boh… c’ho rinviato ma non pensavo si intendesse quello come sosta per la calata!
    COmunque dopo aver rinviato non vedevo il successivo spit…. traverso un pò e praticamente vado sulla via a fianco che perrò continua in alto e non vedo la catena….. vuoi vedere che è un secondo tiro? salgo ancora e non vedo la catena…. allora sai che ti dico, prima di rimanere appeso come un salame perché la corda (70m!!!) non basta meglio mettere una maglia rapida e calarsi (anche perché la compagna di oggi era la prima volta che faceva sicura… quindi dall’alto avrebbe capito le mie parole???)
    Mi cala e buonanotte, poi vedo sulla guida che con la corda da 70 metri potevo farcela. Ma voglio dire, invece di quella minchia di chiodo arrugginito perché non mettere una sosta come si deve?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: