Wendenstocke: Sonnenkoning

domenica 23 agosto ’09

Wenden, un nome che procura un brivido lungo la schiena, rievoca rocce insolitamente compatte su cui innumerevoli tracciati disegnano una ragnatela di percorsi che ne accarezzano le forme delicate all’inseguimento di un buco o di una minuscola asperità che conduca verso l’alto. Le mani fremono, un senso d’impotenza si fa strada nel caos dei pensieri, il cuore sobbalza, poi una stretta di mano, un abbraccio e l’avventura svanisce in un soffio, ma nel profondo rimane intrappolato ogni momento della salita, gli attimi rimangono fissati indelebili, come scolpiti su una grigia lavagna.

Tutta la poesia svanisce quando l’auto sbuca dal tunnel del Gottardo: sfuggiti dall’antro artificiale, siamo ributtati nell’oscurità delle nuvole che divorano l’asfalto. Le loro lacrime bagnano il parabrezza, mentre i tergicristalli iniziano la loro danza ipnotica. La strada del Susten è avvolta in uno spesso e inquietante strato di nebbia mentre io sono facile preda dei dubbi sull’indomani che però preferisco serbare solo per me lasciando accesa una flebile speranza per la domenica mattina. Quando ci infiliamo nei sacchi a pelo, la sottile pioggerellina che ci ha tenuto compagnia ha smesso di tamburellare sulla tenda lasciando il posto ad un’impenetrabile coltre nuvolosa.

Quando, nel pieno della notte, sbuco dalla tenda, sono inondato dal fiume di stelle della Via Lattea: una cometa sfreccia nel firmamento inabissandosi in un mare color pece rischiarato da migliaia di gemme splendenti, mentre inconfondibile si staglia il profilo del Wendenstöcke. [continua]

About these ads

Una Risposta a “Wendenstocke: Sonnenkoning”

  1. Ho già voglia di tornarci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: